Asset immobiliari: una solida base per oggi e domani

Rafforzare il proprio portafoglio con asset in grado di resistere alla prova del tempo.

Perché investire nel mercato immobiliare?

Qual è il più antico investimento al mondo? Senza dubbio, quello immobiliare. È dal Medioevo che la gente acquista immobili... investimenti che nel tempo si sono rivelati sicuri. Oggi, utilizzare gli asset immobiliari come uno dei pilastri del proprio portafoglio d'investimento può contribuire ad aumentare i profitti e a ridurre potenzialmente l'esposizione al rischio.

In particolare, i vantaggi di investire nel mercato immobiliare sono:

Il mercato immobiliare quotato è stato più remunerativo dell'azionario globale

Gli asset immobiliari hanno reso di più delle azioni

Fonte: Bloomberg. Dati relativi al periodo 31 dicembre 2000 – 31 dicembre 2020.

Ma qual è l'andamento degli asset immobiliari in tempi di crisi? Anche se non vi sono certezze assolute, dopo la crisi finanziaria globale del 2008/2009 le società immobiliari quotate hanno recuperato. La crisi si è rivelata un buon momento per investire. Come durante l'ultima crisi, a inizio 2020 – con il diffondersi della pandemia – i titoli delle società immobiliari quotate hanno subito una netta correzione. La partenza delle campagne vaccinali potrebbe innescare una ripresa duratura.

Perché investire nel mercato immobiliare quotato?

Il modo più comune per effettuare investimenti immobiliari è acquistare immobili direttamente o investire in società che li possiedono e che sono quotate in borsa. Queste società immobiliari quotate – note anche come REIT (Real Estate Investment Trust) o fondi d'investimento mobiliare – hanno vissuto una continua espansione non solo negli Stati Uniti, che le ha viste nascere, ma anche in Europa e Asia.

Le società immobiliari quotate hanno ritorni sugli investimenti simili a quelli realizzati con le vendite immobiliari dirette, ma con i seguenti vantaggi:

Investire nel mercato immobiliare tramite ETF

Gli ETF sono uno strumento di facile uso per investire in un gran numero di società immobiliari quotate, con un'unica soluzione.

Perché VanEck Vectors Global Real Estate UCITS ETF?

Nel costruire gli ETF ci concentriamo sulla qualità e privilegiamo la riduzione del rischio. Tra l'altro, VanEck Vectors Global Real Estate UCITS ETF diversifica tra 100 società immobiliari che operano in sei diversi settori immobiliari.

In sintesi, il nostro ETF offre i seguenti vantaggi:

Investire in un'ampia gamma di settori immobiliari

Condomini, appartamenti, case, alloggi per studenti, case prefabbricate, case monofamiliari

Residenziale

Fonte: VanEck.

VanEck Vectors Global Real Estate UCITS ETF

ISIN: NL0009690239

  • Le 100 società immobiliari quotate più liquide a livello globale
  • Diversificate su scala regionale e settoriale
  • Analisi della governance
  • Costi complessivi annui dello 0,25%
  • Dividendo relativamente elevato

Risk indication: 6 out of 7

Rischio più basso: Rendimento normalmente più basso

Rischio più elevato: Rendimento normalmente più elevato

Principali fattori di rischio

Icon

Poiché l'intero Fondo o una parte di esso è investito in titoli denominati in valuta estera, la sua esposizione ai cambi e alle loro variazioni di valore rispetto alla valuta di riferimento può generare ritorni inferiori e il valore di alcune divise potrebbe subire forti oscillazioni.

Per ulteriori informazioni sui rischi, consultare la sezione "Fattori di rischio" del prospetto informativo della Società, disponibile sul sito Web www.vaneck.com.

Sottoscrivi per ricevere la nostra newsletter

Ricevi aggiornamenti mensili con importanti informazioni finanziarie e idee sulle opportunità di investimento.

*
*
*
*
*

Tutto quello che c'è da sapere sui REIT

Quando a marzo i mercati hanno registrato una contrazione, i titoli immobiliari globali sono stati i più penalizzati. Ma se i mercati azionari globali hanno recuperato terreno, da inizio anno a oggi i titoli immobiliari continuano invece a languire.

Leggi il blog
Per ulteriori informazioni rivolgersi a VanEck: