Skip directly to Accessibility Notice

Smart Home ETF

Investire nel futuro delle case intelligenti

Smart Home ETF - Fund Overview

VanEck Smart Home Active UCITS ETF

  • Unico Smart Home ETF del suo genere in Europa
  • Gestito attivamente, offre esposizione alle società in prima linea nella trasformazione della Smart Home
  • Si concentra su società altamente liquide con una portata globale
  • Total expense ratio: 0,85%
  • Alta qualità – replica fisica e nessun prestito titoli
CAVE

Informazioni sull'ETF

Informazioni sull'ETF

Base-Ticker: CAVE
ISIN: IE000FN81QD2
TER: 0,85%
AUM: $12,9 Mln (dati al 23-02-2024)
Classificazione SFDR: Articolo 8

Rischio più basso

Rendimento normalmente più basso

Rischio più elevato

Rendimento normalmente più elevato
1
2
3
4
5
6
7

Rischio di concentrazione del settore e rischio di diversificazione limitata come descritto nei principali fattori di rischio, KID e prospetto.

Smart Home ETF, tra i primi in un mercato emergente

L'evoluzione della Smart Home sta iniziando a influenzare tutte le aree della nostra vita quotidiana, cambiando il modo in cui facciamo acquisti, lavoriamo, comunichiamo e ci divertiamo. Un ecosistema nuovo e intelligente sta già iniziando a svilupparsi intorno alle nostre case con molte opportunità di investimento.

Smart Home ETF per accedere all'evoluzione della Smart Home

L'evoluzione della smart home è iniziata molto prima dei prodotti odierni a comando vocale o dotati di sensori. La tecnologia ha cambiato le nostre case negli ultimi 200 anni e la smart home è solo il prossimo passo in questa evoluzione.

Che si tratti di lavoro da casa, allenamenti virtuali, intrattenimento, servizi di consegna, shopping online o persino telemedicina, tutti gli ambiti della vita vengono sempre più portati dal mondo "esterno" nelle nostre case.
Lo Smart Home ETF di VanEck consente agli investitori di accedere a questo ecosistema in rapido sviluppo.


Forti tendenze a supporto dell'evoluzione della Smart Home

Nella sua forma più evoluta, una Smart Home anticipa le esigenze dei suoi residenti e consente loro di adattare l'ambiente alle necessità e alle attività che svolgono nella propria casa (ad es. lavoro, apprendimento, intrattenimento, assistenza, shopping, ecc.). Tre forti tendenze supportano l'evoluzione delle Smart Home e rendono il nostro Smart Home ETF molto promettente.

Il settore Smart Home è sostenuto da trend promettenti

Trend che supportano la Smart Home
  1. Tecnologia: Con la trasformazione della funzione della casa e il maggior numero di esigenze che questa soddisfa, sono necessarie tecnologie intelligenti (reti intelligenti, reti di comunicazione, elettrodomestici intelligenti) per supportare questi cambiamenti. Lo Smart Home ETF cerca di catturare questa evoluzione.
  2. Comportamento adattato: I modelli di spesa stanno cambiando man mano che la vita dei consumatori diventa più digitale: lavorare da casa, utilizzare intrattenimento digitale (streaming, giochi) e rivolgersi ai servizi digitali (telemedicina).
  3. Nuovi modelli di business: Un numero crescente di aziende sta promuovendo servizi di Smart Home, utilizzando modelli di business facilitati dalla tecnologia digitale. I prodotti vengono consegnati a domicilio e sempre più spesso fanno parte di un servizio (sottoscrizione) nell'ambito di un più ampio ecosistema di smart home.

Lo Smart Home ETF in sintesi

Attraverso questo Smart Home ETF è possibile accedere alle aziende innovative che stanno creando l'ecosistema delle Smart Home del futuro. La gestione attiva consente di acquisire un’esposizione alle aziende in prima linea nei nuovi cicli di sviluppo. Ci sono sei grandi tipi di applicazione all'interno dell'ecosistema.

Smart Home Infrastructure

Infrastruttura della Smart Home

L'infrastruttura costituisce il sistema nervoso centrale della Smart Home: la sua rete intelligente collega apparecchiature, elettrodomestici e mobili che raccolgono dati, comunicano con noi e agiscono in base alle nostre risposte.

Esempi di titoli: Crowdstrike, ADT, Deutsche Telekom

Work from Home

Lavoro da casa

Gli strumenti digitali che consentono il lavoro a distanza si stanno evolvendo rapidamente e non si limitano alle videochiamate, ma includono anche soluzioni per i flussi di lavoro e gli ambienti di ufficio online.

Esempi di titoli: Zoom, Slack, Windows

Online Learning

Apprendimento a distanza

Man mano che le nostre case diventano centri di apprendimento online, stanno acquisendo lentamente un nuovo ruolo nell'istruzione accanto a scuole e università. L'obiettivo iniziale è la digitalizzazione delle pratiche e degli ambienti di apprendimento esistenti ma, man mano che ci adattiamo all'apprendimento online, il contenuto si adatterà per includere più aree, argomenti e competenze in un'esperienza sempre più personalizzata.

Esempi di titoli: Kahoot, Duolingo, Blackboard

eHealth

Sanità digitale

La tecnologia digitale consente di trasferire alcune cure dallo studio medico alla smart home. Azioni come fissare un appuntamento e/o consultare il medico possono essere svolte sempre più spesso attraverso i canali online. Inoltre, la nascita di terapie digitali e dispositivi specializzati consente sempre più spesso agli operatori sanitari di effettuare attività di monitoraggio e trattamento dei pazienti da remoto.

Esempi di titoli: Teladoc, Shop Apotheke, Insulet

Workouts

Allenamenti

Poiché uno stile di vita sano è diventato una priorità per molti, le nostre case stanno diventando luoghi in cui possiamo praticare sport, talvolta anche in realtà aumentata. I dispositivi indossabili, nel frattempo, ci aiutano a tenere traccia dei nostri progressi e consentiranno sempre più alle aziende di personalizzare gli allenamenti in base alle esigenze dell'atleta.

Esempi di titoli: Peloton, Nike

Food Delivery

Consegna di cibo a domicilio

La casa sta diventando un centro gastronomico, con consegne che vanno dai pasti preconfezionati alle portate dei ristoranti di alto livello. Le diete diventeranno sempre più personalizzate, in base ai fabbisogni calorici e nutrizionali.

Esempi di titoli: HelloFresh, Just Eat Takeaway.com, Delivery Hero

Interactive Media

Media interattivi

È possibile svolgere attività di svago senza uscire di casa. I giochi e i contenuti multimediali sono sempre attivi, consentendoci di socializzare con amici e familiari ovunque si trovino.

Esempi di titoli: Spotify, Netflix, Roblox

Online Shopping

Acquisti online

Non è più necessario uscire di casa per acquistare alimentari e altri prodotti. Lo shopping online era già diffuso, ma la pandemia ha messo il turbo a questo servizio.

Esempi di titoli: Zalando, Amazon, eBay

Lo Smart Home ETF è un ETF attivo

In quanto ETF attivo, lo Smart Home ETF combina il meglio di entrambi i mondi: i costi relativamente bassi e il dinamismo dell'approccio attivo.

L'ecosistema in rapida evoluzione della Smart Home è particolarmente adatto a un approccio attivo, in quanto, attraversando molteplici cicli di sviluppo, continuerà a far emergere nuove opportunità.

Principali fattori di rischio dello Smart Home ETF

Icon

I prezzi dei titoli detenuti dal Fondo sono soggetti ai rischi associati all'investimento nel mercato dei valori mobiliari, incluse le condizioni economiche generali e i cali di valore improvvisi e imprevedibili. Un investimento nel Fondo potrebbe comportare perdite economiche.

Icon

Le attività del Fondo possono essere concentrate in uno o più settori o industrie specifici. Il fondo potrebbe essere esposto al rischio che determinate condizioni economiche, politiche o di altro tipo, che incidono negativamente sulle industrie e sui settori interessati, penalizzino la sua performance in misura maggiore di quanto non accada quando le attività del fondo sono investiti in una gamma più ampia di settori o industrie.

Icon

Il Fondo può investire una percentuale relativamente elevata dei propri attivi in un numero più contenuto di emittenti o può investire una percentuale maggiore dei propri attivi in un unico emittente. Di conseguenza, i guadagni e le perdite su un unico investimento possono avere un impatto maggiore sul net asset value del fondo e possono aumentare la volatilità del fondo rispetto ai fondi più diversificati.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a VanEck: