Ethereum ETN

ISIN: DE000A3GPSP7

  • esposizione alla seconda maggiore criptovaluta e alla piattaforma digitale più estesa
  • acquisto tramite una banca o un broker
  • conservazione presso un depositario regolamentato, collaterizzato al 100% da Ethereum
  • negoziazione su Euronext, SIX Swiss Exchange e Deutsche Boerse Xetra proprio come un ETF
  • total expense ratio annuo pari all'1%

Rischio: è possibile perdere il proprio capitale e addirittura l'intero investimento a causa dell'estrema volatilità di questa classe di investimento e dei Principali fattori di rischio descritti di seguito nonchè degli altri rischi illustrati nel prospetto di vendita.

Perché investire nell' Ethereum ETN?

Ethereum è una piattaforma in rapido sviluppo per digitalizzare attività materiali, verosimilmente una nuova frontiera per il mondo finanziario e molti altri settori. A mano a mano che la piattaforma acquisisce popolarità, la sua valuta, l'Ether, aumenta di valore. L'Ethereum ETN di VanEck permette di investire in questa criptovaluta alla stregua di un ETF.

Aggiungere Ethereum a un portafoglio

Anche una piccola allocazione a Ethereum, ad esempio tramite l'Ethereum ETN di VanEck, avrebbe migliorato la performance di un portafoglio negli ultimi anni. È possibile ottenere una tale esposizione tramite l'Ethereum ETN di VanEck, in modo molto simile ad un ETF.

Portafoglio composto da
60% di azioni / 40% di obbligazioni

x
x

*Le azioni sono rappresentate dall'MSCI World NR USD Index. Le obbligazioni sono rappresentate dal Bloomberg Barclays Global Aggregate Corporate Index.

Fonte: Morningstar. Le performance riportate si riferiscono al passato e non costituiscono alcuna garanzia dei risultati futuri. Le performance future potrebbero essere minori o maggiori di quelle correnti. I ritorni sugli investimenti possono fluttuare; di conseguenza, all'atto del rimborso le quote degli investitori potrebbero avere un valore maggiore o minore rispetto al loro costo originario.

Diversificare le criptovalute

Non mettere tutte le uova nello stesso paniere, dice il proverbio. Questo vale anche per gli investimenti in criptovalute. Se una valuta sale, l'altra potrebbe scendere e viceversa. Di conseguenza, un paniere di criptovalute dovrebbe essere meno volatile di una singola valuta virtuale: la diversificazione riduce il rischio.