UCTGOAT VanEck Morningstar Global Wide Moat UCITS ETF Per favore leggere informazioni importanti Chiudere informazioni importanti Scorrere true ch it false false
GOAT

Global Moat ETF
VanEck Morningstar Global Wide Moat UCITS ETF

GOAT

Global Moat ETF
VanEck Morningstar Global Wide Moat UCITS ETF

ISIN: IE00BL0BMZ89 copy-icon
VALOR: 55781390 copy-icon

Descrizione del Fondo

L'ETF VanEck Morningstar Global Wide Moat UCITS investe in titoli azionari globali di società che presentano forti vantaggi competitivi e valutazioni convenienti. Questo approccio ha generato ottimi ritorni sugli investimenti nel lungo termine.

  • NAV
    $27,56

    dati al 24 maggio 2024
  • ritorni YTD
    4,89%

    dati al 24 maggio 2024
  • Totale attività nette
    $66,2 millioni

    dati al 24 maggio 2024
  • Total Expense Ratio (TER)
    0,52%
  • Data di lancio
    07 luglio 2020
  • SFDR Classification
    Articolo 6

Panoramica

Descrizione del Fondo

L'ETF VanEck Morningstar Global Wide Moat UCITS investe in titoli azionari globali di società che presentano forti vantaggi competitivi e valutazioni convenienti. Questo approccio ha generato ottimi ritorni sugli investimenti nel lungo termine.

  • Basato sul concetto di "economic moat" di Warren Buffett
  • Strategia con una storia comprovata di sovraperformance1
  • Modello di indicizzazione trasparente di Morningstar, la nota società di ricerca
  • Società che godono di vantaggi competitivi sostenibili (costi di transizione, beni immateriali, effetto rete, vantaggio di costo, scala efficiente)
  • Investe in aziende negoziate a prezzi relativamente convenienti
  • Potrebbe essere lo zoccolo duro di un portafoglio azionario globale


1I risultati passati non costituiscono un indicatore affidabile dei rendimenti futuri. Fattori di rischio: Rischio del mercato azionario, rischio di diversificazione limitata, rischio di cambio. Consultare il KID e il Prospetto per altre informazioni importanti prima di investire.



Indice sottostante

Morningstar Global Wide Moat Focus Index

Punti salienti del fondo

  • Basato sul concetto di "economic moat" di Warren Buffett
  • Strategia con una storia comprovata di sovraperformance1
  • Modello di indicizzazione trasparente di Morningstar, la nota società di ricerca
  • Società che godono di vantaggi competitivi sostenibili (costi di transizione, beni immateriali, effetto rete, vantaggio di costo, scala efficiente)
  • Investe in aziende negoziate a prezzi relativamente convenienti
  • Potrebbe essere lo zoccolo duro di un portafoglio azionario globale


1I risultati passati non costituiscono un indicatore affidabile dei rendimenti futuri. Fattori di rischio: Rischio del mercato azionario, rischio di diversificazione limitata, rischio di cambio. Consultare il KID e il Prospetto per altre informazioni importanti prima di investire.



Indice sottostante

Morningstar Global Wide Moat Focus Index

Performance

Posizioni

Portafoglio

Documenti

Indice

Descrizione dell'Indice

Il Morningstar® Global Wide Moat Focus IndexSM replica la performance complessiva di società statunitensi che, secondo il team di ricerca azionaria di Morningstar, offrono quotazioni interessanti e vantaggi competitivi sostenibili. L'indice basato su regole è rivisto con frequenza trimestrale. Per informazioni specifiche sull'indice consultare http://indexes.morningstar.com.

Informazioni importanti sull'Indice

Indice sottostante
Morningstar®Global Wide Moat Focus IndexSM

Composizione dell'indice:
l'indice contiene almeno 50 società globali che, secondo Morningstar, offrono quotazioni interessanti e vantaggi competitivi sostenibili.

Società idonee all'inserimento nell'Indice:

  • Dati tratti da Morningstar® Global Markets IndexSM (Indice di derivazione)
  • Attribuzione di un rating Economic Moat "ampio" assegnato dal team di ricerca azionaria di Morningstar
  • Attribuzione di una stima del fair value realizzata dal team di ricerca azionaria di Morningstar

Aspetti metodologici:

  • Analisi delle condizioni: esclusione dei titoli classificati nella fascia del 20% inferiore sulla base della variazione di prezzo a 12 mesi registrata al momento della revisione
  • Ricostituzione scaglionata:
    l'indice è suddiviso in due subportafogli equiponderati e ciascuno è ricostituito e ribilanciato semestralmente a trimestri alterni.
    Ciascun subportafoglio conterrà 50 titoli equiponderati alla relativa ricostituzione semestrale e le ponderazioni varieranno con i prezzi di mercato fino alla successiva data di ricostituzione.
    Ciascun subportafoglio è riponderato al 50% dell'indice totale ogni sei mesi.
  • Regola del buffer:                  
    Dopo ciascuna analisi trimestrale, i costituenti attuali dell'indice classificati entro il primo 200% dell'universo idoneo in base all'attuale rapporto prezzo di mercato/fair value hanno la precedenza per l'inserimento.
    Tra i restanti titoli idonei, sono inseriti nell'indice quelli con i rapporti prezzo di mercato/fair value più bassi.
  • Limite settoriale: il maggiore tra il 40% o il peso corrispondente nell'Indice di derivazione + il 10%

Index Provider
Morningstar Inc.