Skip directly to Accessibility Notice
UCTNUCL VanEck Uranium and Nuclear Technologies UCITS ETF Per favore leggere informazioni importanti Chiudere informazioni importanti Scorrere true ch it false false
NUCL

Nuclear ETF
VanEck Uranium and Nuclear Technologies UCITS ETF

NUCL

Nuclear ETF
VanEck Uranium and Nuclear Technologies UCITS ETF

ISIN: IE000M7V94E1 copy-icon
VALOR: 124809972 copy-icon

Descrizione del Fondo

Con la continua crescita della domanda globale di elettricità, la necessità di fonti di energia pulite e affidabili sta diventando sempre più importante. L'energia nucleare, con le sue basse emissioni di carbonio e l'elevata efficienza, è una parte fondamentale del mix energetico sostenibile. L'investimento in un ETF sull'energia nucleare consente di ottenere un'esposizione alle performance delle società coinvolte nel settore dell'energia nucleare, dai produttori di reattori alle società estrattive di uranio.

  • NAV
    $30,13

    dati al 17 maggio 2024
  • ritorni YTD
    22,01%

    dati al 17 maggio 2024
  • Totale attività nette
    $94,0 millioni

    dati al 17 maggio 2024
  • Total Expense Ratio (TER)
    0,55%
  • Data di lancio
    03 febbraio 2023
  • SFDR Classification
    Articolo 6

Panoramica

Descrizione del Fondo

Con la continua crescita della domanda globale di elettricità, la necessità di fonti di energia pulite e affidabili sta diventando sempre più importante. L'energia nucleare, con le sue basse emissioni di carbonio e l'elevata efficienza, è una parte fondamentale del mix energetico sostenibile. L'investimento in un ETF sull'energia nucleare consente di ottenere un'esposizione alle performance delle società coinvolte nel settore dell'energia nucleare, dai produttori di reattori alle società estrattive di uranio.

  • Investire in aziende essenziali che consentono un'economia a basse emissioni di carbonio
  • Sostenere l'indipendenza energetica delle nostre reti dalla volatilità dei combustibili fossili.
  • Esposizione pure-play a società operanti nel settore nucleare e dell'estrazione dell'uranio


Fattori di rischio: Rischio del mercato azionario, rischio associato all'investimento in società che operano nel settore delle risorse naturali, rischio di concentrazione industriale o settoriale, rischio associato agli investimenti in società di minori dimensioni. Consultare il KID e il Prospetto per altre informazioni importanti prima di investire.



Indice sottostante

MarketVector™ Global Uranium and Nuclear Energy Infrastructure Index (MVNUCLTR)

Punti salienti del fondo

  • Investire in aziende essenziali che consentono un'economia a basse emissioni di carbonio
  • Sostenere l'indipendenza energetica delle nostre reti dalla volatilità dei combustibili fossili.
  • Esposizione pure-play a società operanti nel settore nucleare e dell'estrazione dell'uranio


Fattori di rischio: Rischio del mercato azionario, rischio associato all'investimento in società che operano nel settore delle risorse naturali, rischio di concentrazione industriale o settoriale, rischio associato agli investimenti in società di minori dimensioni. Consultare il KID e il Prospetto per altre informazioni importanti prima di investire.



Indice sottostante

MarketVector™ Global Uranium and Nuclear Energy Infrastructure Index (MVNUCLTR)

Performance

Posizioni

Portafoglio

Documenti

Indice

Descrizione dell'Indice

Il MarketVector™ Global Uranium and Nuclear Energy Infrastructure Index offre un'esposizione alle società che operano nel settore delle infrastrutture per l'uranio e l'energia nucleare a livello globale.

Principali informazioni sull'Indice

Indice sottostante
MarketVector™ Global Uranium and Nuclear Energy Infrastructure Index (MVNUCLTR)

Composizione dell'indice:

Il MarketVector™ Global Uranium and Nuclear Energy Infrastructure Index (MVNUCLTR) tiene replica le performance delle società più grandi e più liquide che operano nei settori dell'estrazione dell'uranio e delle infrastrutture per l'energia nucleare. L'indice MVNUCLTR copre almeno il 90% dell'universo investibile.

Società inizialmente idonee all'inserimento nell'Indice:

  • Almeno il 50% (25% per i componenti attuali) dei loro ricavi ottenuti dall'uranio (inclusi la relativa estrazione o progetti minerari che hanno il potenziale di generare almeno il 50% dei ricavi dall'uranio una volta sviluppati) OPPURE
  • che ottengono almeno il 50% (superiore allo 0% per i componenti attuali) dei loro ricavi da infrastrutture per l'energia nucleare (compresi i progetti relativi allo sviluppo e alla commercializzazione della tecnologia della fusione nucleare o alla ricerca sui reattori nucleari a sali fusi; la costruzione, l'ingegneria e la manutenzione di impianti e reattori nucleari; le attrezzature e la tecnologia o i servizi per l'industria dell'energia nucleare).
  • Capitalizzazione di mercato superiore a USD 150 mln
  • Turnover medio giornaliero su tre mesi superiore a USD 1 mln
  • Volume minimo di negoziazione di 250.000 azioni al mese negli ultimi sei mesi
  • Le ponderazioni delle società sono limitate al 15% per la società più grande, al 10% per la seconda società e all'8% per tutte le altre società.
  • La ponderazione massima per le società con meno del 50% dei ricavi provenienti dai segmenti dell'uranio e delle infrastrutture per l'energia nucleare è del 5%.
  • Nel processo di ponderazione viene applicata una sovrapposizione di liquidità, in base alla quale il peso di una società non può essere superiore al volume medio giornaliero di scambi su 3 mesi diviso per 500 milioni di USD.

 

MVIS